Brunch con pancake bio al farro e sciroppo d'agave con green chai

Dopo le vicissitudini di quest'inverno che hanno influenzato il mio equilibrio ormonale con conseguenze non piacevoli ho dovuto cercare tra le altre cose di evitare gli alimenti che contenessero zucchero e lattosio il più possibile, ma questo non vuol dire che neghi la dolcezza nella mia vita. Uno dei dolcificanti che preferisco è lo sciroppo d'agave, che ormai si trova in molti alimenti al posto del normale zucchero come le marmellate, ma è anche reperibile in commercio ed è perfetto per preparare dolci a basso contenuto glicemico.

Per qualche motivo alcuni giorni fa mi è venuta una gran voglia di pancake dopo decenni che non ne preparavo e, con quello che avevo in casa, ho improvvisato un brunch di tutto rispetto a base di queste frittelle, nella mia versione personale adattata dalla ricetta di Giallo Zafferano, frutta e tè verde aromatizzato. Se non avete mai provato a fare i pancake ve lo consiglio (magari in queste giornate non caldissime si sta un po' più volentieri ai fornelli), sono soffici e spumosi, facili e abbastanza veloci, e soddisfano pienamente la voglia di dolcezza! Ecco la mia ricetta dei pancake bio al farro e sciroppo d'agave (per 10 pancake ca.):

ingredienti
125 gr farina di farro bio
200 ml di latte di soya bio
25 gr margarina bio
2 cucchiai di sciroppo d'agave
2 uova bio
lievito in polvere bio 6 gr (mezza bustina)
1 pizzico di sale

per guarnire:
sciroppo d'agave
marmellata con sciroppo d'agave q.b.
1 banana

procedimento
unite la farina di farro al lievito e al sale e amalgamateli ai rossi delle due uova sbattutti velocemente con la forchetta, allo sciroppo d'agave, alla margarina ammorbidita e infine al latte. Montate i bianchi a neve e incorporateli lentamente al composto con movimento dal basso all'alto. Scaldate una padella antiaderente con fondo spesso sul fuoco e abbassate la fiamma, sporcate la padella con un po' di margarina e versate un mestolino di pastella. Quando compariranno diversi buchini rivoltatela con una spatola e fatela scaldare qualche minuto. Mettete ogni firttella sul piatto impilata con una punta di margarina tra una e l'altra. Quando avete terminato guarnite le frittelle con un cucchiaio dello sciroppo d'agave a piacere e servite a parte la marmellata e la frutta fresca tagliata. Ovviamente vanno mangiate appena fatte.

Io le ho servite con dell'ottimo Green Chai, un tè verde aromatizzato di Terzaluna*, che mi ha voluto gentilmente inviare dei sample di vari tè aromatizzati tramite il mio blog sull'henné. Addolcito con un po' di sciroppo d'agave, è rinfrescante, profumato e leggero ma corroborante, perfetto per l'estate anche caldo secondo me. L'ho provato anche freddo e la combinazione di spezie, menta e tè verde si presta a entrambe le versioni, ma trovo che gli aromi siano più valorizzati dal calore.



 
Se ti piace questo blog ti invito a seguirlo per ricevere sempre gli aggiornamenti leggendo qui come fare! Per condividere l'articolo puoi cliccare sulle icone in fondo al post.

disclaimer: non sono stata pagata per citare i prodotti o servizi in questo post e la mia opinione a riguardo è genuina e personale. I prodotti menzionari sono acquistati da me o regalati da amici/parenti, tranne dove specificato (*) che indica sample omaggio per recensione. Le immagini e il contenuto in questo post, se non diversamente specificato, sono coperti da copyright © 2014 divadellecurve, è vietata la riproduzione, distribuzione e l'uso improprio senza autorizzazione scritta dell'autore. Alcuni commenti al blog potrebbero essere moderati e potrebbero non apparire prima della moderazione, mi riservo di cestinare commenti particolarmente offensivi, perché controproducenti per lo scopo del blog. Le critiche sono bene accette solo se rispettose, questo è un blog di ispirazione ed è mia intenzione mantenere uno spirito positivo. Non è ammesso spam e uso di stampatello  nei commenti.  
Per sapere come mi regolo con le collaborazioni leggi qui    
Se hai problemi a commentare con disqus, usa Firefox
Autore Marged Trumper

 

stats

Autore Marged Trumper

ricevi aggiornamenti mensili