Plus size e sentimenti: tre donne ci spiegano perché la felicità in amore non ha taglia

Qualche tempo fa sulla pagina facebook vi avevo anticipato che mi piaceva l'idea di fare un piccolo speciale sul blog dedicato ai sentimenti delle donne plus size, perché spesso se ne parla sulla pagina facebook e qualcuno mi aveva anche chiesto in precedenza di trattare l'argomento. Il primo post volevo che fosse d'ispirazione, non per dire che tutte le donne plus size sono soddisfatte in amore, ma perché sono convinta che nei sentimenti tutte abbiamo le stesse probabilità di trovare l'anima gemella, o comunque una persona speciale, a prescindere dalla taglia.

Lo dico perché ci sono diverse donne in carne deluse dal rapporto con gli uomini e che hanno sicuramente fatto delle esperienze non piacevoli, convinte che questo sia soprattutto imputabile alla divesità del loro corpo.

Ho, quindi, intervistato per voi tre donne che sfatano il mito che un fisico pieno corrisponda a scarso successo in amore. Naturalmente ognuna di loro ha espresso la propria esperienza e il proprio punto di vista. Conosco tante altre donne con storie belle e importanti e non sono solo eccezioni, loro hanno accettato di rispondere alle mie domande e qualcuna ha anche voluto parlare un po' più a fondo della sua espeirenza. Eleonora mi ha persino inviato delle immagini di lei con suo marito e la ringrazio tanto per avere condiviso con me e con voi che mi leggete questo suo pezzo di vita personale.
 
1. La vostra vita sentimentale in generale è stata influenzata o meno dal fatto di essere in carne e se sì come? Inoltre siete sempre state in carne e che differenza avete visto nella vostra vita sentimentale rispetto a eventuali cambiamenti di fisicità?

Angela: No, non è mai stata influenzata da questa cosa, è un problema che è solo nella nostra testa. Non sono sempre stata grassa, sono ingrassata sopratutto dopo essere diventata ipotiroidea, sono arrivata a diventare proprio obesa, ora sono tornata a perdere un po' di peso, ma non sono tornata come prima, probabilmente non tornerò più come ero e devo accettarlo. Per quanto riguarda il mio compagno, non era un problema per lui, non ha mai considerato l'aspetto fisico la cosa più importante nel nostro legame, sono io invece che non mi accettavo....

Eleonora: Direi decisamente che fino ai 25 anni la mia vita sentimentale è stata ampiamente influenzata dal mio peso. Dai 16 ai 20 anni ho avuto una tormentata relazione con un ragazzo che purtroppo si vergognava di me, premetto che in quel periodo il mio peso oscillava tra i 70 e gli 80 kg quindi in realtà non ero eccessivamente grassa, anzi, ripensandoci ora ero bellissima e florida, penso che questa storia abbia fortemente condizionato i miei rapporti con gli uomini, facendomi sempre sentire inadeguata finché non ho conosciuto il mio attuale marito. A 22 anni, dopo due anni di stop lui è tornato da me dicendomi che aveva capito di aver sbagliato e che si era fatto condizionare dall'esteriorità e dal giudizio altrui. Ricordo perfettamente la sera dei chiarimenti nella sua macchina e il pianto liberatorio che ci siamo fatti tutti e due, ma nonostante io lo abbia perdonato, non me la sono sentita di dar seguito a quella relazione (n.b. ora lui è sposato con una donna in carne e per me è una grande soddisfazione, perché sono profondamente convinta che tutto il dolore che mi ha inflitto sia servito a renderlo una persona migliore).

Francesca: No onestamente no. Ho davvero avuto tutti gli uomini che mi piacevano sia per avventure, che per relazioni più impegnative. Sono stata sempre abbastanza in carne tranne in un paio di fasi e, in quel caso, ho notato delle attenzioni più frequenti e tutte legate all'aspetto fisico.

2. Avete mai frequentato siti di incontri online o incontrato una persona che vi interessava su internet e come è stata l'esperienza rispetto al fatto di essere plus size? 

Angela: No, non ho mai fatto questa esperienza perché credo nell'incontro diretto e non via internet... però non credo sarebbe un problema, non sono una che modifica le foto o nasconde il suo vero aspetto su internet, trovo assurdo questo comportamento, per cui se conoscessi qualcuno saprebbe esattamente come sono.

Eleonora: Non ho mai frequentato siti di incontri, ma mi è capitato di conoscere persone conosciute in un forum o community e devo dire che il mio essere plus ha fatto scappare più di qualche persona. Non ho mai frequentato siti con l'intenzionalità di trovare un uomo, quindi non mi soffermavo sulla mia fisicità e di conseguenza qualche imbecille che in realtà aveva altri fini vedendomi me lo ha fatto notare... ma, parliamoci chiaro, che me ne faccio di uno che mi giudica un tanto al Kg?!?

Francesca: Devo dire che per un periodo ho frequentato una community di questo genere perché volevo fare un corso sull'autostima delle donne curvy e volevo vedere come venivano trattate; è stata una esperienza illuminante e deludente allo stesso tempo.

3. Pensate che un uomo debba necessariamente avere un ideale estetico 'abbondante' per avere una relazione soddisfacente con una donna in carne? 

Angela: Assolutamente no, io non credo che un rapporto "vero" si costruisca su questo. Io vivo da 26 anni con il mio compagno e sono stata magra, grassa, obesa, normopeso, ma non ha influenzato il nostro legame.

Eleonora: Se per relazione soddisfacente intendi una storia d'amore ti rispondo senza remore NO, io sono fermamente convinta che all'amore non si comandi, che sia questione di chimica e quindi non sai mai con chi avrai la reazione giusta, penso che ci si innamori di una persona nella sua globalità e quindi un uomo intelligente non si farà influenzare dal tuo peso, andrà oltre e ti vorrà così come sei, sarà attratto dalla commistione del tuo essere e del tuo apparire. Se mi parli di una storia di solo sesso, fine a se stessa, invece SI', penso che ci debba essere una predilezione per le donne abbondanti per far accendere "la miccia".

Francesca: Penso proprio di no, ma penso anche che se ha questo tipo di ideale estetico la relazione - anche fisica - sia più fluida.

eleonora e christian
una foto inviatami da Eleonora con suo marito Christian
4. Raccontatemi come avete conosciuto il vostro attuale compagno 

Angela: E' stato per puro caso, ci siamo incontrati per caso e non ci siamo piu' lasciati! 

Eleonora: Io e Christian ci siamo conosciuti in un forum della community di Libero, parlavamo proprio delle persone che giudicano gli altri per la propria fisicità e lui mi disse: "Solo chi non ha autostima ha bisogno di circondarsi di persone con certi canoni per sentirsi meglio!" Da lì abbiamo stretto amicizia, ci siamo sentiti sempre più spesso, finché non abbiamo deciso di conoscerci e dalla prima sera in cui ci siamo visti non ci siamo più lasciati... sono passati 8 anni di cui 6 di matrimonio.

Francesca: Molto banalmente a un concerto. Condividiamo la passione per la musica indie.

5. Quali sono i punti di forza del vostro rapporto? 

Angela: Condividiamo tutto , interessi, lavoro....tutto.

Eleonora: Semplice: amore, rispetto, fiducia, onestà, pazienza, purtroppo in questi anni ho avuto diversi problemi di salute e il mio Uomo mi ha sempre sorretto nei momenti bui, grazie a Lui sono una donna serena, mi ha dato modo di capire quanto valgo, ho troppa stima di lui per pensare che si sarebbe accontentato!!!

Francesca: Dopo tanti anni, amicizia profonda, complicità ed uno stile di vita comune.

6. Cosa vi sentite di dire alle donne che pensano che un fisico abbondante possa essere un ostacolo ad avere una vita sentimentale soddisfacente?

Angela: Dico loro che stanno perdendo anni importanti della loro vita, rinchiuse dentro un'idea che spesso siamo noi stesse a costruirci addosso. Lo so che non è facile in un mondo gestito da bellissime, ma devono capire che loro sono belle in modo diverso, e speciale, e se troveranno questa bellezza dentro di loro, anche gli altri potranno vederla. Non fatevi travolgere da un canone imposto da altri, amatevi per ciò che siete, se imparate ad amare voi stesse la vostra bellezza uscirà tutta fuori! 

Eleonora: La vosta fisicità può essere un ostacolo solo in un caso, se davanti non avete la persona giusta. Quello giusto ti vorrà così come sei, non ti vorrà cambiare, non vorrà una donna da copertina, vorrà te, con i tuoi Kg in più, con le smagliature, con la cellulite e quando ti guarderà ti farà sentire unica e speciale! Non smettere mai di cercare una persona così, non ti accontentare di uno che ti usi e soprattutto non ti far usare solo per non sentirti sola. Ti meriti molto di più!!!

Francesca: Ahahahah di leggere un libro di Giacobbe "Come diventare bella ricca e stronza" e di non pensarlo perché non è vero, le donne in carne sono fortunate/sfortunate in amore come quelle magre! Parola di coach!

Se volete conoscere meglio Eleonora e già non la conoscete, ha un bellissimo canale youtube, che trovate qui e ha anche cortesemente fornito le immagini del post che la ritraggono, mentre Francesca è una coach che si occupa anche di relazioni sentimentali all'Accademia della Felicità di Milano.

Sono cuoriosa di sapere la vostra esperienza e opinione riguardo all'argomento e queste tre interviste, che siano simili o diverse. Inoltre, mi piacerebbe sapere se c'è qualche aspetto particolare dei sentimenti che vi piacerebbe venisse trattato qui in futuro.
 
Se ti piace questo blog ti invito a seguirlo per ricevere sempre gli aggiornamenti leggendo qui come fare! Per condividere l'articolo puoi cliccare sulle icone in fondo al post.

disclaimer: Non ho rocevuto compenso per citare i servizi o prodotti elencati in questo post. Le immagini e il contenuto in questo post, se non diversamente specificato, sono coperti da copyright © 2013 divadellecurve, è vietata la riproduzione, distribuzione e l'uso improprio senza autorizzazione scritta dell'autore. I commenti al blog potrebbero essere moderati e potrebbero non apparire prima della moderazione, mi riservo di cestinare commenti particolarmente offensivi. Le critiche sono bene accette solo se rispettose, questo è un blog di ispirazione ed è mia intenzione mantenere uno spirito positivo. Non è ammesso spam e uso di stampatello  nei commenti.  
Se hai problemi a commentare con disqus, usa Firefox
Autore Marged Trumper

 

stats

Autore Marged Trumper

ricevi aggiornamenti mensili