Cartoline da Amalfi #ladivadellecurvegoestoamalfi

Voglio condividere con voi alcune immagini del mio breve soggiono in Costiera Amalfitana. Anche quest'anno non ho fatto vacanze, ma a volte basta staccare un paio di giorni e devo dire che vedendo posti nuovi, stando un po' soli finalmente e un po' con gente nuova o che non si vedeva da tempo ci si riesce in parte! Ho, dunque, approfittato di questi tre giorni di permanenza in questo posto meraviglioso dove tutti sono cordiali e aperti e il cibo e la vista sono senza pari per sentirmi brevmente in vacanza anche io.

La scusa è stato un invito fortutito e un saluto a dei vecchi amici. Devo dire che la Campania è davvero una terra speciale, ma non avevo nemmeno dubbi, quindi spero di tornarci presto! Vi lascio anche qualche piccola dritta per visitare a vostra volta questo pezzo di Italia senza sbancarvi troppo se volete.

Amalfi vista dal mare, è molto comodo e suggestivo arrivare con i traghetti Travelmar da Salerno, che si prendono dal molo di p.zza della Concordia non lontano dalla stazione dei treni e la corsa costa 8€. Se si hanno bagagli pesanti il taxi vi porta comodamente al molo con circa 6 euro di corsa. L'alternativa è il pullman, è più economico e ce ne sono fino a sera inoltrata, ma la strada in alta stagione è molto trafficata. Da Salerno il pullman Sita si prende in Via Vinciprova.

il bellissimo duomo di Amalfi. Purtroppo di me ho solo questa foto che mi hanno fatto dei turisti mentre stavo spiegando una cosa quindi in una posa strana, la gonna è di Asos Curve, la camicetta di Ovs e la borsa Carpisa di quest'anno

 
le ceramiche dipinte sono tipiche di questa zona, soprattutto Vietri, che ho visto di passaggio, ma i miei nonni hanno fatto fare a suo tempo il pavimento di due stanze della mia casa con queste ceramiche e sono davvero belle

una fontana con le figurine del presepio
l'insegna di una pescheria in ceramica
la vista da Amalfi sul mare e gli stabilimenti balneari, se mi capita di tornare spero magari di riuscire anche a fare un bagno la prossima volta!
la mia stanza era piccola e senza vista e un po' rumorosa perché al pian terreno, ma abbastanza comoda e pulita, con aria condizionata e tv, un bel pavimento in ceramica decorata tipico della zona, la colazione era compresa nel prezzo e la posizione strategica, vicino al mare e davanti al duomo, il personale cortesissimo e disponibile, mi hanno anche aiutato senza problemi con i bagagli per prendere il traghetto per Salerno.  Il prezzo per Amalfi ho visto che era convenientissimo se a qualcuno interessa un riferimento, 50€ a notte per questa singola, il nome dell'albergo è Sant'Andrea
Queste da Instagram sono alcune delle delizie che ho assaggiato nel mio breve soggiorno campano, ringrazio i miei amici di Salerno Valentina e Raffaele in particolare per avermi preparato una meravigliosa carbonara di mare. Ho anche mangiato la vera pizza ma ero troppo presa per fotografarla haha... una sera ho cenato al ristorante dell'albergo davvero molto buono (c'è uno sconto per i clienti dell'albergo). Non ho, invece, assaggiato i babà alla crema della pasticceria Pansa che mi erano stati consigliati dall'amalfitana d.o.c. Carmen perché sono astemia hehe ma se passate di qua non dovete perderveli!
E questo è il motivo principale per cui ho avuto la fortuna dell'invito ad Amalfi, ovvero fare l'hennè (o mehndi) per il matrimonio di una ragazza indiana. In India le spose si fanno decorare mani e piedi qualche sera prima della cerimonia principale come forma di buon auspicio e protezione.

 
Se ti piace questo blog ti invito a seguirlo per ricevere sempre gli aggiornamenti leggendo qui come fare! Per condividere l'articolo puoi cliccare sulle icone in fondo al post.

disclaimer: non sono stata pagata per citare i prodotti o servizi in questo post e la mia opinione a riguardo è genuina e personale. I capi che indosso sono acquistati da me o prestati da amici/parenti, tranne dove specificato (*) che indica sample omaggio. Le immagini e il contenuto in questo post, se non diversamente specificato, sono coperti da copyright © 2013 divadellecurve, è vietata la riproduzione, distribuzione e l'uso improprio senza autorizzazione scritta dell'autore. I commenti al blog potrebbero essere moderati e potrebbero non apparire prima della moderazione, mi riservo di cestinare commenti particolarmente offensivi. Le critiche sono bene accette solo se rispettose, questo è un blog di ispirazione ed è mia intenzione mantenere uno spirito positivo. Non è gradito spam, né uso di stampatello, un link al vostro blog è sufficiente.
Se hai problemi a commentare con disqus, usa Firefox

Autore Marged Trumper

 

stats

Autore Marged Trumper

ricevi aggiornamenti mensili