4 modi per abbinare il gilet di jeans

come abbinare un gilet di jeans
Dopo avervi mostrato come ho ricavato in modo semplicissimo un gilet in jeans da una vecchia giacca e avervi dato qualche spunto per personalizzare il proprio o trovarne di plus size online, ho promesso che vi avrei dato qualche spunto sugli abbinamenti ed eccomi quindi con un post in cui vi presento quattro outfit diversi con il gilet in denim.

Tutti e quattro i miei outfit lasciano le braccia scoperte, una liberazione che ho scoperto solo negli ultimi anni e per cui l'accorgimento principale per mantenere l'armonia dell'insieme è di mantenere la spalla coperta. Per chi, invece, preferisce non scoprire troppo le braccia, basta mettere sotto una manica corta. I primi due look sono più primaverili, mentre gli altri due più estivi, comunque il gilet si adatta facilmente a tutte le stagioni.
quattro proposte per abbinare il gilet in denim
1. Outfit in stile afro bohemien, in cui ho declinato il tipico abbinamento con maxidress in chiave etnica con uno dei trend degli ultimi anni: la stampa africana. Questo maxidress l'ho preso anni fa a Londra, è il primo maxiabito della mia vita, che mi ha fatto anche capire provandolo in negozio che questo capo non stava affatto male su un fisico abbondante come credevo. Il tema africano è ripreso anche dai bracciali, la borsa e gli orecchini, un acquisto veneziano di molti anni fa.
maxiabito e gilet di jeans in stile africano
dettagli dell'outfit: maxiabito Evans (vecchia collezione), infradito ricamate Sholl's (vecchia collezione), gilet in denim diy, bracciali africani bancarella etnica, borsa con stoffa africana, orecchini africani

accessori africani
dettagli degli accessori africani

2. Outfit balck& gold in stile rock-chic. L'abbinamento più semplice e adatto a tutte le fisicità è quello con top a tunica e leggings, oppure t-shirt lunga e jeggings o pantaloni. Questo è un abbinamento che può piacere a molte anche per i colori. La tunica ha una stampa dorata con motivo un po' barocco.

tunica e leggings con gilet in denim
dettagli dell'outfit: tunica con stampa barocca Evans (vecchia collezione), gilet in denim diy, leggings Maglé di Gigliorosso, bracciale con punte no brand, sandali flatform a pianta larga Evans

3. Outfit in stile fashion blogger o IT girl, non è il mio tipico stile, ma mi diverto a volte a ricrearlo, in questo caso ho usato la collana tradizionale indiana come una statment necklace sotto al colletto e quindi chiudendo completamente il giubbino come fosse una camicia. L'abito giallo con gonna a palloncino è abbastanza corto per i miei parametri, ma lo uso d'estate. L'abbinamento con la pochette azzurra è a contrasto colorblock.

miniabito con gilet di jeans e collana indiana
dettagli dell'outfit: abito Asos Curve (collezione dell'anno scorso), collana tradizionale indiana, gilet in denim diy, pochette no brand, sandali con zeppa e cinturino a t Taillissime

collanan indiana e pochette azzurra
dettaglio accessori
stile fashion blogger
4. Outfit con gonna e top. Questo è uno stile molto semplice, ma anche femminile, di portare il gilet in denim, non è troppo diverso da quello precedente, solo che top e gonna spezzano i colori e la gonna copre il ginocchio invece che scoprirlo. Accessorio importante sono gli orecchini indiani tradizionali che riprendono il colore della pochette, ancora in contrasto. Per chi la ama, consiglio anche una gonna a tubino che rende un outfit così un po' più 'lady like'.
top e gonna con gilet in denim
top lilla Monsoon (vecchia collezione), gilet in denim diy, gonna Maite Kelly per Bonprix (collezione dell'anno scorso), sandali Taillissime, pochette no brand, orecchini tradizionali indiani

orecchini indiani
dettaglio orecchini indiani
outfit gonna e top

Quale vi piace più dei 4 outfit e come abbinereste voi il gilet di jeans?  Inoltre, se voleste vedere un post simile su altri capi di abbigliamento sono aperta a richieste e suggerimenti.

Per altri spunti di abbinamento ho raccolto alcuni degli abbinamenti che preferisco da foto della rete di blogger e celebrity in questa board di Pinterest.


 
Se ti piace questo blog ti invito a seguirlo per ricevere sempre gli aggiornamenti iscrivendoti via mail (colonna a sinistra) o Google Friend Connect (a fondo pagina), altrimenti puoi seguire il blog attraverso i social network o Bloglovin' (in alto a sinistra dell'header)! Per condividere l'articolo puoi cliccare sulle icone in fondo al post.

disclaimer: non sono stata pagata per citare i prodotti o servizi in questo post e la mia opinione a riguardo è genuina e personale. I capi che indosso sono acquistati da me o prestati da amici/parenti, tranne dove specificato (*) che indica sample omaggio. Le immagini e il contenuto in questo post, se non diversamente specificato, sono coperti da copyright © 2013 divadellecurve, è vietata la riproduzione, distribuzione e l'uso improprio senza autorizzazione scritta dell'autore. I commenti al blog potrebbero essere moderati e potrebbero non apparire prima della moderazione, mi riservo di cestinare commenti particolarmente offensivi. Le critiche sono bene accette solo se rispettose, questo è un blog di ispirazione ed è mia intenzione mantenere uno spirito positivo.      
Per sapere come mi regolo con le collaborazioni leggi qui  
Se hai problemi a commentare con disqus, usa Firefox

 

stats

Autore Marged Trumper

ricevi aggiornamenti mensili