domenica, aprile 07, 2013

8 Selezioni curvy e plus size dal meglio (e non solo) della settimana

il meglio della settimana dal web
In questo post domenicale vi presento 8 selezioni dal meglio del web sui temi che tratto nel blog, ovvero moda, curvy, plus size, accettazione dell'immagine e cosmesi naturale.


1. il capo preferito che ho inserito in whishlist  

(e che per ora resta solo lì), ovviamente un paio di scarpe di Chie Mihara di cui vi ho già parlato nel recente post sulle scarpe belle e comode
scarpe Chie Mihara

2. L'outfit di blogger curvy / plus size preferito 

ci sono due pari-merito. Le parimerito sono Curvy Girl Chic con un maxidress a righe e Cristina di Curvette con una felpa (trend di cui ho parlato in questo post recente) e una gonna con baschina.
outfit curvy preferiti della settimana
a sn Curvy Girl Chic e a ds Cristina di Curvette

3. Il tutorial diy preferito dalla rete della settimana 

è sicuramente quello di Miria di Plus Kawaii che ha fatto un lavoro originale e secondo me nemmeno troppo semplice, realizzando una camicia con inserti di pizzo, ma che può comunque ispirare creazioni affini.
tutorial diy camicia con inserti di pizzo di Miria

4. il post preferito dai blog

ci sono almeno un paio post che ho apprezzato particolarmente. Uno è stato il post della psicologa Susanna Murray di Io mi piaccio su quanto il nostro abbigliamente e l'immagine esterna che proponiamo dicono sulla nostra autoaccettazione, post che già mi ha ispirato delle considerazioni per un mio prossimo approfondimento sul blog. 

Un altro post che mi ha fatto altrettanto riflettere è stato quello dell'IFB sul perché i blog dovrebbero essere uno strumento 'femminista'. Io non amo etichette e dogmi, ma concordo sul fatto che i blog abbiano dato alle donne uno strumento di affermazione che va ben sfruttato come tale, tra l'altro mi fa piacere che in tutto questo si citi anche il fenomeno dei blog plus size.

5. la novità plus size della settimana

ovvero quel brand, quella modella o blogger che posso aver scoperto o notato per qualche particolare motivo. Questa settimana è una blogger inglese molto particolare che ho notato solo l'altro giorno e che piacerà a chi ama lo stile pinup o rockabilly, Betty Bee.

6. news plus size della settimana 

Non ci sono state notizie che mi hanno particolamente colpito in questo settore, ma sicuramente traendo spunto dall'attualità volevo accennarvi alla versione italiana del programma The Voice, che va in onda il giovedì sera sulla Rai e che attendevo da tempo dopo aver seguito la versione britannica dove ha vinto una cantante strepitosa, Leanne Mitchell, tra l'altro un po' curvy e molto bella secondo me e con un gran talento (peccato solo che nel lanciarla ne abbiano voluto fare una sorta di clone di Adele schiacciando la sua personalità).
Leanne Mitchell e Marica a The Voice
a sn Leanne, vincitrice di The Voice Uk, a ds Marica, una concorrente italiana

A questo programma, che si basa sul selezionare dei talenti per le loro doti vocali inizialmente con le blind audition, ovvero provini in cui i giudici non vedono l'aspetto del cantante, si sono presentate, come immaginavo, molte ragazze curvy e plus size. Questo perché in Italia ancora nel campo del pop le cantanti vengono scelte molto più per caratteristiche fisiche che vocali e di certo chi è in carne non può fare la cantante pop in questo paese (non si dice, ma è così), cosa che all'estero è molto meno rigida.

Entusiasta perché amo la musica e il fatto che la selezione non si basi sulla taglia del cantante, ho finora sempre seguito le puntate anche in diretta commentando su twitter (se volete unirvi a me prossimamente basta usare l'hashtag #tvoi e aggiungermi dal mio account).

A proposito dei commenti su twitter al programma ho anche una piccola polemica... Specifico che già le scelte dei coach mi hanno abbastanza deluso, comunque mi sono accorta che moltissimi commenti, specie maschili, vertevano molto poco sulle doti vocali delle concorrenti e molto più sul loro aspetto fisico, spesso denigrato se non snello o avvenente. Questa cosa mi intristisce sempre molto, mentre all'estero per qualche motivo siamo conosciuti anche per le nostre doti canore, in Italia sembra che in realtà siamo molto più interessati all'aspetto fisico.



Non vorrei farla lunga, ma sono d'accordo che sul palco la voce non sia tutto, ovvero conti voce e personalità, non voce e aspetto! Se un cantante viene scartato per mancanza di presenza scenica o capacità interpretativa lo accetto più di un 'è brutta', se no Cocciante avrebbe fatto poca strada. Questo è il grande errore dello showbiz di oggi, scambiare avvenenza con presenza scenica.
i Murr

Un altro programma che mi ha lasciato perplessa, ma che è stato comunque criticato, è Detto Fatto condotto dalla Balivo, che va in onda giornalmente su Rai2 e che cerca di rifarsi a canali come Realtime. 

Durante il programma ci sono alcune donne che vengono seguite per perdere peso e che sono anche consigliate su altro. Penso che approfondirò l'argomento anche più avanti, ma una delle cose che mi ha infastidito è stato vedere la stylist Susanna Ausoni, che avevo già visto di persona a un evento in passato, la quale, richiesta di consigliare queste donne in carne sul look, ha continuato a parlare dando per scontato che una donna plus size debba essere a disagio con il suo aspetto.

Penso che i programmi che desiderano dedicarsi ai problemi delle donne plus size / curvy, per i quali l'approccio psicologico conta molto, dovrebbero avvalersi di esperti che conoscono la realtà di una donna plus size e avrei preferito personaggi come i Murr, per esempio, che sono sempre stati molto attenti a questi aspetti. A proposito di Murr, vi segnalo il casting di un loro nuovo programma perché prevede la possibilità di portare fino alla taglia 54 e alla misura 8a di reggiseno, cosa ottima secondo me per un programma non specificamente dedicato a plus size.

7. Il prodotto eco-beauty della settimana

decisamente i rossetti Desser à Levres della Neve Cosmetics in uscita imminente, di cui mi sono state inviate due tonalità da recensire. Sarò più esaustiva in merito in un post futuro, ma già posso anticiparvi che hanno un packaging delizioso ispirato ai cupcakes e un profumo zuccheroso molto goloso.
dessert à levres di Neve Cosmetics
le tonalità fruit sushi e panna cotta dei rossetti Neve Cosmetics dal mio Instagram

8. Il post di questo blog più letto 

e anche commentato della settimana è stato quello con l'outfit di Pasqua che in effetti è piaciuto molto anche a me. 
outfit plus size di pasqua

 
Se ti piace questo blog ti invito a seguirlo per ricevere sempre gli aggiornamenti iscrivendoti via mail (colonna a sinistra) o Google Friend Connect (a fondo pagina), altrimenti puoi seguire il blog attraverso i social network o Bloglovin' (in alto a sinistra dell'header)! Per condividere l'articolo puoi cliccare sulle icone in fondo al post.

disclaimer: non sono stata pagata per citare i prodotti o servizi in questo post e la mia opinione a riguardo è genuina e personale. Le immagini e il contenuto in questo post, se non diversamente specificato, sono coperti da copyright © 2013 divadellecurve, è vietata la riproduzione, distribuzione e l'uso improprio senza autorizzazione scritta dell'autore. I commenti al blog potrebbero essere moderati e potrebbero non apparire prima della moderazione, mi riservo di cestinare commenti particolarmente offensivi. Le critiche sono bene accette solo se rispettose, questo è un blog di ispirazione ed è mia intenzione mantenere uno spirito positivo.     Se hai problemi a commentare con disqus, usa Firefox