Recensione del nuovo fondotinta minerale ad alta coprenza (High Coverage) di Neve Cosmetics

Nella mia ricerca del trucco perfetto (o il più vicino possibile alla perfezione) ecobio, uno dei tasti dolenti devo dire che è sempre il fondotinta. La scelta è tra il fondo minerale in polvere o formule cremose o compatte ecobio, in entrambi i casi spesso la coprenza è relativa. Capirete che non appena ho ricevuto da recensire il nuovo fondotinta minerale implementato della Neve Cosmetics l'entusiasmo e la curiosità erano al massimo... ma che cosa ho scoperto?

Andiamo per gradi, intanto io avevo ancora un rimasuglio di fondotinta minerale della Neve vecchia formula in mini size, tonalità Light Neutral, e devo dire che seppure abbia sempre apprezzato la marca per filosofia e scelte di marketing, il fondotinta che avevo provato era davvero di scarsa coprenza, tanto che l'ho sempre solo usato come cipria colorata.
Prima di accingermi a recensire la nuova formula, ho letto su facebook alcuni dubbi di ragazze sulla migliore resa della nuova formula non perché l'avessero provata, ma perché presenta gli stessi ingredienti e spesso gli swatch delle makeup blogger sono sull'interno del braccio.

Per questo motivo ho innanzitutto deciso di mettere a confronto per voi le due versioni della tonalità Light Neutral (infatti le tonalità disponibili restano le stesse di prima), ed ecco cosa ho potuto capire...


Testando il colore su un foglio di carta a me sembra visibile la maggior pigmentazione della nuova formulazione,  anche se la tonalità della nuova versione appare più rosata

Testando, invece, il fondo sulla pelle del viso, ho scelto di usare il Fair Neutral su di me. Queste 3 foto sono state fatte con luce naturale all'ombra e non sono in alcun modo ritoccate, inoltre la polvere è applicata con il kabuki sulla pelle asciutta e priva di qualsiasi base. Le tonalità dei due fondotinta usati sono diverse quindi il colore di base varia, ma la coprenza diversa (della vecchia formula ne ho anche steso di più in confronto) può vedersi dalle macchioline della mia pelle nella zona  alta della fonte, segnate dal cerchio rosso punteggiato.

Il mio maggiore cruccio, in effetti, nella ricerca di un fondotinta ecobio, era la coprenza che io cerco non tanto per coprire imperfezioni che non ho, a parte qualche ruga di espressione, ma per le discromie dovute alla mia pelle britannica chiara, ma macchiata specialmente d'estate. Ho trovato che questo fondotinta se la cavasse bene nel dissimulare le mie lievi pigmentazioni scure e potete anche vederlo dalle foto sopra. 



swatch sul polso, applicazione asciutta con le dita

Le tonalità che ho ricevuto sono Light Neutral, Fair Neutral, Light Rose e Medium Neutral, ma poiché io ho un sottotono caldo (warm) nessuna di queste è esattamente perfetta per il mio incarnato, quindi penso che per usarle le mescolerò tra loro o con qualche fondo a sottotono caldo. In genere di mio, avendo pelle mista e un po' sensibile metto il fondo minerale sulla pelle ben idratata o addirittura su una base di fondotinta in crema ecobio tipo il Lady Futura (il mio preferito in crema) o la crema colorata Lavera.

Sul sito di Neve Cosmetics, trovate comunque consigli su come applicare il fondo minerale e su come sceglierlo, mentre se volete acquistarlo potete già farlo qui e trovate come sempre anche il formato mini se non siete sicure della tonalità o volete testare prima di acquistare il fondo in formato grande.


Nella presentazione, si specificano questi dettagli sulla nuova formulazione:

Cosa cambia?
+ PIGMENTO
Abbiamo aumentato drasticamente la quantità di pigmenti per garantire più coprenza ed un incarnato meravigliosamente omogeneo.
+ DURATA
Una minima quantità di prodotto è sufficiente per ottenere un risultato professionale.
+ STILE
Un nuovo design con coperchio dal finish vellutato ed una nuova grafica multicolore.

Cosa NON cambia.
= INGREDIENTI
Gli stessi ingredienti di sempre: naturali, minerali e vegan. Stessa gamma colori: Fair Neutral, Light Rose, Light Neutral, Light Warm, Medium Neutral, Medium Warm, Tan Neutral e Tan Warm.
= QUANTITA'
Stessa quantità: più di 8 grammi per le confezioni standard, 0.7 grammi i formato mini.

= QUALITA'
Stessa qualità made in Italy, stessa filosofia cruelty-free Neve Cosmetics.
= PREZZO
Anche il prezzo rimarrà invariato!



Ammetto che io l'estate non uso di solito fondotinta, comunque l'ho indossato per oltre mezza giornata e ha tenuto davvero bene, inoltre in genere avendo la pelle sensibile il fondo minerale mi tira e secca, ma non ho sentito nessun tipo di fastidio con questo. Quindi personalmente mi sento di consigliarlo e sono davvero contenta di avere finalmente un'opzione un po' coprente anche per il trucco minerale. In precedenza avevo provato solo quello della Neve, quello di Yves Rocher e alcuni campioni di altri produttori, ma sinceramente avevo preferito optare per il fondotinta in crema ecobio. Ora penso che userò anche quello minerale. Inoltre adoro le loro scatoline con richiudi buchini a rotella, sono pratiche e molto più igieniche e ridimensionano molto la mia avversione al trucco in polvere. 

Per quanto riguarda dubbi e problemi, per ora non ne ho, tranne per il fatto della colorazione, infatti credo che quella più adatta per me sia Light Warm, che non ho potuto ancora provare. Ho notato che la stesura di questo nuovo fondo è un po' meno omogenea di quello vecchio quindi va steso con attenzione con il kabuki.

Aggiornamento: avendo usato il fondo per qualche tempo posso fare qualche osservazione di più; come tutti i minerali tende a dissimulare poco le rughette, non è eccessivamente polveroso, ma comunque lo proferisco passare sulle zone dove mi serve coprenza, ma non ho segni di espressione. Stendo quindi sempre prima la crema colorata e poi lo passo solo dove necessario.  Lo credo ideale per una pelle giovane e non secca.

Voi avete mai usato fondotinta minerale? Se sì di quali marche e come vi siete trovate?

Vi lascio con una foto presa all'esterno e all'interno con il fondotinta Neve, qui ho la base in crema e poi ho mescolato il Light Neutral con il Fair Neutral.


 
Se ti piace questo blog ti invito a seguirlo per ricevere sempre gli aggiornamenti iscrivendoti via mail o Google Friend Connect, altrimenti puoi seguire il blog attraverso i social network o Bloglovin'!


disclaimer: i prodotti menzionati sono cortesemente forniti da Neve Cosmetics, la mia opinione a riguardo è genuina e sincera e non sono stata pagata per menzionare o usare nessuno di questi prodotti. Non sono responsabile delle opinioni espresse dagli autori dei commenti al blog. Le immagini e il contenuto in questo post, se non diversamente specificato, sono coperti da copyright © 2012 divadellecurve, è vietata la riproduzione, distribuzione e l'uso improprio senza autorizzazione scritta dell'autore. I commenti al blog sono moderati e potrebbero non apparire prima della moderazione, mi riservo di cestinare commenti particolarmente offensivi e anonimi. le critiche sono bene accette solo se non anonime e costruttive. 



 

Segui questo blog

Network