sabato, maggio 05, 2012

Outfit #29 in collaborazione con Yoek con recensione

Conosco Yoek, un brand olandese che vende una linea di abbigliamento plus online, da un po', soprattutto attraverso il sito francese Castaluna, che ha sempre cose di alta qualità anche se un po' costosine, quindi sono stata molto contenta di accettare una collaborazione con loro quando me l'hanno proposta.

Il loro target è di una fascia di età larga, quindi molte cose sono adattabili a diversi gusti, è un brand per un budget medio-alto e il sito ufficiale secondo me non rende abbastanza giustizia ai capi. Questa impressione mi è stata confermata quando ho scelto il capo da provare, una tunica rosa pesca con taglio svasato e deliziose applicazioni di fiori sulla spallina sinistra

Temevo che la smanicatura mi rendesse, per esempio, difficile indossarla visto che io non scopro spesso le braccia del tutto, ma il taglio mi ha invece invogliata a lasciare le braccia scoperte con agio e penso la userò parecchio anche d'estate anche come abito visto che è così fresca.

Non conoscendo le taglie mi sono affidata alle tabelle del sito che sono abbastanza accurate, ma poiché gli abiti sono abbastanza elasticizzati, sarebbe andata bene anche una taglia in meno di quella che ho richiesto.

Il tessuto è una viscosa morbidissima, di un colore molto bello che sul sito non rendeva e abbastanza consistente, ma fresca da indossare, le rifiniture sono buone e ho ricevuto il tutto in pochissimi giorni con corriere, una meravigliosa scatola regalo e bigliettino personalizzato allegato. Non scherzo se dico che è un capo così piacevole da indossare che non lo toglierei mai.


La cosa che, a mio parere, potrebbe migliorare è la presentazione degli abiti sul sito (anche se le modelle sono molto carine) in termini di styling, inoltre lo consiglio a chi ha un budget alto. La collezione ha vari capi anche se non è ampissima, vi presento una selezione dei miei preferiti dal sito yoek.com, mi piacciono soprattutto i loro abiti e tuniche e alcuni cardigan sia per il taglio che per i colori.

Consiglio, infine, uno sguardo alla sezione sconti, perché si trova qualche buon affare.


E ora eccoci all'outfit... sul sito la tunica è definita singlet (canotta) e qui l'ho usata come top con dei jeggings, per la lunghezza comunque è versatile e può benissimo usarsi come abito, non mi avevate ancora vista smanicata, quindi eccovi servite, che piaccia o non piaccia questo è uno dei tanti tabù sull'apparire che ho abbastanza superato negli ultimi anni. Ebbene sì, io scopro le mie braccia e metto anche il bikini in spiaggia! Penso che per i miei gusti riprenderò un po' la scollatura sul davanti per guadagnare qualche centimetro. 

Siccome molte mi chiedono dei bracciali, questi sono due set, uno preso in India e uno su ebay india, ne trovate molti di simili da questo rivenditore ebay (attenzione per quelli in resina che sono delicati e con la spedizione possono un po' rovinarsi, quelli in metallo sono più resistenti).











disclaimer: la tunica è gentilmente fornita da Yoek per la recensione, gli altri prodotti menzionati sono stati acquistati da me, o prestati/regalati da parenti/amici, la mia opinione a riguardo è genuina e sincera e non sono stata pagata per menzionare o usare nessuno di questi prodotti. Non sono responsabile delle opinioni espresse dagli autori dei commenti al blog. Le immagini e il contenuto in questo post, se non diversamente specificato, sono coperti da copyright © 2012 divadellecurve, è vietata la riproduzione, distribuzione e l'uso improprio senza autorizzazione scritta dell'autore. I commenti sono moderati, mi riservo di rimuovere commenti particolarmente offensivi o non consoni, le critiche sono bene accette se rispettose e costruttive.


womens_categories42