mercoledì, maggio 02, 2012

L'elenco delle cose che vogliono le donne plus size in occasione del 1 maggio

Martina Chiara Milan è una spumeggiante e talentuosa ragazza che ha un canale youtube sulla moda curvy e che mi ha chiesto di stilare un elenco a tema 'donne plus size' in occasione dell'evento del 1 maggio che ha coordinato. Sono quindi molto felice di condividere il video di questa sua lettura dell'elenco insieme a Rossella Da Lisca.

Ecco il video e l'elenco:


  • vogliamo essere considerate donne come tutte le altre (belle, brutte, simpatiche, antipatiche, noiose, interessanti, intelligenti, stupide e non, semplicemente, donne in carne)
  • vogliamo poter entrare in un negozio ed essere salutate cordialmente
  • vogliamo poter trovare un vestito femminile anche nella nostra taglia
  • vogliamo poter mettere un vestito anche se non è nero o se non ci copre dalla testa ai piedi
  • vogliamo poter mangiare un gelato in pace senza essere squadrate da capo a piedi con aria di giudizio
  • vogliamo poter sentirci belle anche se non portiamo la taglia 40
  • vogliamo non pensare di doverci accontentare del primo uomo che capita solo perché non potremmo piacere a chi piace a noi
  • vogliamo smettere di pensare che possiamo piacere solo con la simpatia o l'intelligenza
  • vogliamo smettere di sentirci belle solo 'di viso'
  • vogliamo sentirci felici di andare in spiaggia o in piscina senza pensare a come apparirà il nostro fisico
  • vogliamo pensare che qualsiasi corpo sia bello nella sua unicità
  • vogliamo pensare che un corpo che si ama è anche un corpo che sta meglio
  • vogliamo essere riconosciute per tutte le nostre caratteristiche e non solo per quelle fisiche
  • vogliamo smettere di sentirci in colpa per il nostro aspetto
  • vogliamo smettere di sentirci dire che siamo sbagliate
  • vogliamo smettere di vedere sulle passerelle donne che non ci assomigliano per nulla
  • vogliamo smettere di sentirci dire di cosa moriremo per causa del nostro aspetto
  • vogliamo smettere di sentirci dire per qualsiasi problema medico (il ginocchio della lavandaia, un'unghia incarnita, uno strabismo congenito e qualsiasi altra cosa) che ce lo meritiamo perché non siamo snelle
  • vogliamo smettere di essere discriminate con la scusa della salute
  • vogliamo smettere di essere sottoposte a regimi dietetici umilianti e cominciare semplicemente a considerare il cibo un nutrimento sano e non una proibizione, perché sono il disamore e le proibizioni che ci fanno ingrassare più di tutto
  • vogliamo smettere di pensare che chiunque ci discrimina e maltratta in virtù del nostro aspetto abbia ragione
  • vogliamo sentirci libere di parlare di moda, cibo, uomini, bellezza come tutte le altre donne
  • vogliamo smettere di essere chiamate grasse, grassone, ciccione, balene, buzzicone, obese, trippone, pancione, culone, tettone, chiattone e chi più ne ha più ne metta e cominciare ad essere delle donne con dignità pari a tutte le altre

Il canale youtube di Martina

E voi pensate che aggiungereste qualcosa in particolare a questo elenco?



disclaimer: Non sono responsabile delle opinioni espresse dagli autori dei commenti al blog. Le immagini e il contenuto in questo post, se non diversamente specificato, sono coperti da copyright © 2012 divadellecurve, è vietata la riproduzione, distribuzione e l'uso improprio senza autorizzazione scritta dell'autore