domenica, aprile 15, 2012

Miroglio Press Day, anteprime collezioni autunno/inverno 2012-2013

A Milano per altri impegni sono riuscita ad andare anche al Press Day di Miroglio, dove erano presentate in anteprima le collezioni dei brand del gruppo, molti dei quali plus size o curvy (Oltre, per esempio arriva a una 52). Quindi non potevo mancare di darvi il mio resoconto e le mie impressioni sulle collezioni che ho visto.

 Di Fiorella Rubino, della quale erano presentati solo alcuni capi, poiché la collezione si rinnova nel corso della stagione, in particolare mi hanno colpito il top con ricami in paillette e la giacca in similpelle bordata in catenella, modello presentato anche nelle collezioni Oltre e Motivi del gruppo Miroglio. La collezione, per lo più jeans, pelle e toni neutri, a cui non mancano dettagli in pelliccia e piumini casual, ha uno spirito abbastanza giovane, tuttavia raffinato.


Oltre presenta capi con caratteristiche simili a Rubino, ma in particolare mi sono innamorata di questa handbag con macramé...


E' stato poi il turno delle collezioni più raffinate, a partire da Luisa Viola, brand che ha per testimonial Antonella Clerici e ha presentato una collezione adatta a una donna sullo sportivo casual (non molto il mio stile a dire la verità), che non disdegna note di colore vivace come questo blu che ho molto apprezzato


Miroglio comprende anche il brand plus size Per Te di Krizia. Una collezione certo ispirata ad una donna più classica e raffinata, ma sempre con dei twist originali, come il color petrolio abbinato al grigio di questo poncho


Infine, la collezione più nutrita e anche quella che ho preferito; Elena Mirò. Trovo che i capi siano davvero adatti a diversi gusti e personalità oltre ad avere la fortunata caratteristica di vestire le taglie morbide. Tra le tendenze stagionali ho visto molte rouche -soprattutto sulle camicette- il ritorno del montgomery, inserti di pelliccia, molto knitwear, cappe e poncho e stampe.


Tra i pezzi più particolari il cappotto bordato in pelliccia, il vestito rosso con taglio asimmetrico e due capi già ammirati alla sfilata ufficiale, in particolare il vestito indossato da Carré Otis e sagomatissimo. Ho trovato molto belli i capi con inserti in pelliccia, ma spero che anche Mirò faccia più uso in futuro di pelliccia sintetica, altrettanto bella, ma cruelty free.


I brand Miroglio regolari... Non ho potuto fare a meno di fotografare le immagini di Helena Christensen, una delle mie modelle preferite di sempre!



Che ne dite, c'è qualcosa che vi ha colpito particolarmente?


disclaimer:la mia opinione a riguardo ai prodotti menzionati è genuina e sincera e non sono stata pagata per menzionare o usare nessuno di questi prodotti. Non sono responsabile delle opinioni espresse dagli autori dei commenti al blog. Le immagini e il contenuto in questo post, se non diversamente specificato, sono coperti da copyright © 2012 divadellecurve, è vietata la riproduzione, distribuzione e l'uso improprio senza autorizzazione scritta dell'autore


Vai su www.yoox.it