giovedì, febbraio 02, 2012

Sfato un mito: sono in carne e salutista!

fonte immagine: Dreamstime.com
In questo post voglio descrivere un po' il mio stile di vita e le mie scelte personali non per chiedere a nessuno di seguirmi, ma per sfatare dei miti o pregiudizi che spesso riguardano le persone in carne...


Ebbene sì: ho una vena salutista! Da quasi vent'anni ho fatto la scelta di non mangiare carne. La mia non è una scelta propriamente etica, ma salutistica, io tendo a cercare di seguire le esigenze del mio corpo e sperimentando ho capito che la carne non era un alimento adatto a me. Dopo diversi anni di irregolarità del ciclo eliminare la carne me l'ha regolarizzato immediatamente e da allora sono puntuale come un orologio e questo è solo un esempio!



Un giorno molti anni or sono un tizio ad una festa, dopo aver saputo che ero vegetariana, mi disse: 'Tu?? Non si vede!' e lì capii che c'erano dei pregiudizi in merito. In realtà io mi sono informata e ho letto molto prima di fare la mia scelta e ho provato varie formule, a partire dalla macrobiotica ad arrivare alla mia attuale dieta pescetariana.


Ora che so che esiste un nome per il io stile di alimentazione lasciatemelo usare haha... ma non escludo che possa variare ancora, certo non credo tornerò alla carne, almeno per come viene prodotta nella nostra società. Comunque, spesso taccio queste mie scelte perché vengono disprezzate non solo dagli onnivori, ma spesso anche da vegetariani e vegani con un inorridito 'mangi il pesce???'. In genere persone che hanno fatto questa scelta da due mesi e sono già degli integralisti e non solo nella scelta della pasta... più aggressivi di un predatore sanguinario.


Se avete capito, a me non piace mettere bocca nelle scelte degli altri, come non mi piace gli altri questionino le mie, perché in genere le mie sono motivate da fatti provati con l'esperienza e immagino o spero lo stesso per gli altri.


Oltre a questo non bevo nessun alcolico, ho smesso di fumare da diversi anni con successo, non bevo caffè e non uso quasi zucchero raffinato. So che a qualcuno suona tipo tortura, ma per me sono cose che vengono naturali perché seguono le esigenze del mio fisico.


Non dico di avere uno stile di vita perfetto, ovviamente, però queste sono le scelte a cui tengo e a cui non vengo mai meno.


Da qualche anno a questa parte, io, che sono tra le altre cose anche appassionata di henné, ho cominciato a indagare per me stessa sulle proprietà dei cosmetici naturali, così ho deciso di impiegare su di me solo prodotti per l'igiene e cosmetici ecobio o naturali.


Ci sono molti miti da sfatare anche a questo riguardo: non sono una fanatica, è una scelta che faccio per amore di me stessa, ho su di me i risultati pratici dell'efficacia di questa scelta (niente più pruriti, allergie, forfora, eczemi, capelli più folti e lucidi, ecc.) e so per certo che si risparmia anche rispetto ai prodotti del supermercato o profumeria, mentre molti pensano il contrario.


Io ritengo che anche chi non può fare a meno di prodotti chimici dovrebbe tenere prodotti ecobio da alternare per fare respirare la pelle, pur non dovendo fare una scelta che sembri drastica.


Ora che ho svelato questo mio aspetto salutista, cosa mi dite di voi? Avete anche voi dei lati più 'salutisti' in qualcosa o lo siete in tutto il vostro stile di vita? Qualcuno è vegetariano o ama i cosmetici ecobio come me? Siete ecologisti o avete qualche altra fissa?





disclaimer: Non sono responsabile delle opinioni espresse dagli autori dei commenti al blog.
Le immagini e il contenuto in questo post, se non diversamente specificato, sono coperti da copyright © 2012 divadellecurve, è vietata la riproduzione, distribuzione e l'uso improprio senza autorizzazione scritta dell'autore