martedì, settembre 06, 2011

Vintage Festival 2011 A Padova: il futuro è già passato

clicca per ingrandire la locandina

Il 9-10-11 settembre 2011 a Padova la seconda edizione del Vintage Festival, evento unico in Italia per il suo carattere poliedrico e non convenzionale

Si svolgerà a Padova dal 9 all’11 settembre il Vintage Festival 2011 una tre giorni dedicata al Vintage tra cinema, moda, design e musica nella cornice del Centro Culturale San Gaetano, in Via Altinate 71, storico palazzo del 1500 opera dell'architetto Scamozzi, luogo ideale per esplicitare il connubio tra passato e moderno.
Organizzata da Andrea Tonello e Paolo Orsacchini dell’Associazione Funkytown70 che dopo l’ampio successo della scorsa edizione che ha registrato più di 23.000 presenze confermandosi come uno degli eventi culturali di maggior richiamo nella città presentano la seconda edizione del Vintage Festival in forma più estesa con un alternarsi di mostra-mercato, esposizioni, workshop, sfilate e party.

L'agorà centrale del Centro Culturare San Gaetano ospiterà per tutta la durata del festival la MOSTRA-MERCATO con selezionati espositori nazionali e internazionali che condivideranno i loro ricercati archivi, accompagnati da sfilate ed esibizioni. Un'importante galleria per veri cultori dello stile retrò dagli anni '50 agli anni '90 con collezioni di abiti, accessori, bigiotteria e elementi di design che hanno fatto la storia.
Unico in Italia per il suo approccio moderno e trasversale, il Vintage Festival 2011 amplia i propri contenuti anche con workshop che ospiteranno alcuni tra i massimi esperti del settore che dialogheranno a diretto contatto con il pubblico. Diciotto appuntamenti per immergersi tra moda, design, arte e musica e sperimentare il vintage in modo autentico.Si potrà assistere alla presentazione dell’eclettica esperienza di Maria Luisa Frisa nel mondo della moda e della letteratura in una sorta di “mondorama”, alla sfida confronto tra gli stimati designer Joe Velluto e Paolo Favaretto, per poi passare alla frizzante Carla Gozzi e al suo innato senso di “dictator taste”, o alla suggestiva selezione musicale di B-Side presentata da Alessio Bertallot, e molti altri. La partecipazione ai workshop sarà completamente gratuita, ma, dato il numero limitato di posti disponibili per ciascun appuntamento, sarà vincolante l’iscrizione, possibile sul sito http://www.vintagefestival.org.
Nelle tre giornate del Vintage Festival 2011 il Centro Culturale San Gaetano ospiterà anche la mostra d’arte contemporanea “Uno, due, tre stella!”. Intorno ad alcuni tratti iconici che hanno caratterizzato gli anni Settanta in Italia, e a Padova con particolare intensità, si muoveranno gli artisti selezionati da Bruno Lorini e Roberta Iachini. Protagonisti di questa retrospettiva saranno Gea Casolaro, Augusto Morandi, Luca Clabot, Antonio Guiotto e Carmen Cano. Cinque artisti molto diversi tra loro come approccio, formazione, poetica ed età presenteranno opere e performance inedite, appositamente create per l’occasione.

La mostra d’arte sarà affiancata da “Japanese Beauty” una mostra-esposizione degli stilisti più rappresentativi della moda giapponese, con abiti di Comme des Garçons, Issey Miyake e Yohji Yamamoto, provenienti dall’archivio di A.N.G.E.L.O. Il design giapponese, caratterizzato da forme compatte, pulite ed essenziali mostra un modo totalmente nuovo di esprimere il rapporto tra corpo e abito, inserendosi in quel filone di progettazione che si colloca al di là dei problemi di stagionalità e tendenze, per riflettere sulla struttura, sui processi costruttivi e sulla dissonanza tra il corpo e la forma dell'abito.



Il Padova Vintage Festival si arricchisce anche di una irriverente, ironica e a tratti spiazzante sezione cinematografica: Mi Piace Corto – Usi e Scostumi a Confronto, rassegna internazionale di cortometraggi, videoclip e pubblicità creative curata dal Mecal – Festival Internazionale di Cortometraggi di Barcellona. Il glamour contemporaneo si scontrerà con le ispirazioni retrò, in un’abbuffata kitsch che sazierà anche gli occhi dei più esigenti. Ognuna delle tre serate, a partire dalle ore 22.30, vedrà la proiezione di circa 7 brevi produzioni cinematografiche, ciascuna vincitrice di importanti riconoscimenti presso i più importanti Festival di Cortometraggi Internazionali, da Cannes Film Festival all’Edimburgh Film Festival, al LAShort Film Festival al Metropolitan Film Festival di New York. Le tre serate di Mi Piace Corto affronteranno alcuni dei principali temi Vintage da diversi e singolari punti di vista: la moda, elemento maggiormente caratterizzante qualsiasi tradizione vintage (“Svestiti Fashion” venerdì 9 settembre) e alcune ‘abitudini’ prettamente legate al corpo (“Peluche”, sabato 10 settembre) e al cibo (“Rimangiatelo” domenica 11 settembre). Tutti i video saranno sottotitolati in Italiano, ad esclusione dei videoclip musicali. Si consiglia la visione ad un pubblico adulto.

Evento speciale di domenica 11 settembre sarà il Dance Contest “Urban breakfast” che si svolgerà presso l’Auditorium del Centro Culturale San Gaetano a partire dalle ore 10.00. Urban breakfastcoinvolgerà le migliori scuole hip hop del Veneto che si sfideranno a colpi di freestyle, New style, Krumping, House e molto altro, esplicitando lo spirito dell’hip hop come contaminazione tra il passato, lo stile Vintage, e l’attitudine sperimentale contemporanea.

Chiuderanno le tre giornate i live concert del dopofestival che abbracceranno la città di Padova nelle ore notturne. La sede del Centro Porsche Padova ospiterà la prima serata, venerdì 9 settembre, con il concerto delle Sisters del Chiambretti Night. Il secondo appuntamento, sabato 10 settembre, sarà al patinato Q Bar di Piazza Insurrezione con il dj set di Dimitri form Paris griffe del French Touch. Lussuosa location di chiusura del Vintage Festival 2011 domenica 11 settembre sarà lo storico Caffè Pedrocchi, sede di un ‘Secret Party’ ricco di soprese in cui si esibirà Andy dei Bluvertigo insieme ai Versus.


Per informazioni sull’intero programma del Festival, orari d’apertura, iscrizioni ai workshop e aggiornamenti sulle ultime novità conslutare il sito http://www.vintagefestival.org.


Vintage Festival 2011. Padova, Centro Culturale San Gaetano, in Via Altinate 71.
Dal da venerdì 9 settembre a partire dalle ore 13.00 alle ore 23.00 e da sabato 10 e domenica 11 settembre dalle ore 10.00 alle ore 23.00.
Festival con il patrocinio e collaborazione del Comune di Padova ed il supporto di CSEN, Fairtrade, Team for Chilrden e Confesercenti.




Informazioni
Vintage Festival
Mob. 380-2511608
Tel. 049-2021310
info@vintagefestival.org

La Diva delle Curve sarà presente al festival in qualità di fashion blogger e promette di farvi un resoconto dell'evento, quindi state sintonizzati per le prossime novità...